SOSTIENI ASFmenu
Padiglione ONU per Expo 2015
stato avanzamento: concluso
tipologia cooperazione: sensibilizzazione
tag: EXPO 2015
PADIGLIONE ONU PER EXPO 2015
 
 
CONTESTO SOCIALE, CULTURALE, GEOGRAFICO
Expo Milano 2015 è l’Esposizione Universale che l’Italia ospiterà dal primo maggio al 31 ottobre 2015; un grande evento sull’alimentazione e la nutrizione guidato dal motto ‘Nutrire il Pianeta. Energia per la vita’.
In questi sei mesi i 140 Paesi e le Organizzazioni internazionali coinvolti mostreranno il meglio delle proprie tecnologie e si confronteranno sul tema dell’alimentazione cercando di trovare delle risposte concrete all’ esigenza di garantire cibo sano, sicuro e sufficiente per tutti i popoli, nel rispetto del Pianeta e dei suoi equilibri.All’interno di questa manifestazione le Nazioni Unite saranno presenti con il tema ‘Zero Hunger Challenge. United for a Sustainable World’.


FASI DI REALIZZAZIONE
La progettazione degli Spazi ONU è stata realizzata da  Architetti Senza Frontiere Italia attraverso un percorso condiviso con l’UN-Expo Team che cura la partecipazione delle Nazioni Unite a Expo Milano 2015.
Tale spazio si costituisce di cinque elementi:
-          il Cucchiaio, simbolo della partecipazione di ONU a ExpoMilano 2015;
-          una pedana che definisce lo spazio;
-          una seduta con integrato pannello grafico, pensata per consentire la lettura della grafica anche a bambini e persone con disabilità;
-          una parete verticale che integra uno schermo video, elementi grafici sui due lati e una porta a misura di bambino che crea prospettive di vista nuove sull’elemento cucchiaio;
-          una copertura trasparente.

OBIETTIVI/RISULTATI
Le Nazioni Unite diffonderanno la loro visione ad Expo Milano 2015, mostrando ai visitatori che è possibile porre fine alla fame nel mondo nell’arco della nostra esistenza lavorando tutti insieme.
La ‘‘Sfida Fame Zero’’ ha cinque obiettivi:
-          Zero bambini con deficit di sviluppo sotto i due anni;
-          100% accesso a cibo adeguato, sempre;
-          Sostenibilità di tutti i sistemi alimentari;
-          100% aumento della produttività e del reddito dei piccoli agricoltori;
-          Zero perdite o sprechi di cibo.
Tale sfida sarà raccontata attraverso gli ‘Spazi ONU’, i cucchiai blu, che segneranno un percorso lungo tutto il sito espositivo: dagli ingressi ai nove cluster, alle aree tematiche, al Parco della Biodiversità, al Future Food District e al Children’s Park.
Attraverso video, foto, infografiche e mappe, le installazioni descriveranno l’impegno concreto e quotidiano che l’ONU mette in campo per ridurre il disequilibrio nell’accesso al cibo.
 

 
STATO
In corso
BENEFICIARI
beneficiare del programma " Zero Hunger Challenge. United for a Sustainable World"
LUOGO
Milano EXPO
PERIODO
2015
PARTNERS
Expo 2015, ONU

FINANZIATORI
ONU
  • top